Marco Di Tillo


IL PALAZZO DEL FREDDO ( Ed. Arkadia )

E’ il terzo giallo con protagonista l’ispettore laico-consacrato Sangermano, il poliziotto che insegue serial killer per lavoro e, nella vita privata, aiuta i ragazzi ex tossicodipendenti ed è molto attivo nella vita della sua parrocchia romana. Una bellissima ragazza cinese è uccisa nei giardini di piazza Vittorio, a Roma. L’assassino gli ha sparato con un fucile di precisione da uno dei palazzi che circondano l’antica piazza. L’omicidio ne ricorda molto da vicino un altro, avvenuto a Milano, in Largo Tel Aviv, circa tre mesi prima. Il caso viene affidato all’Uocs, la squadra per i crimini seriali e l’ispettore Marcello Sangermano inizia le indagini, coadiuvato dai suoi consueti collaboratori Silvia Fedele e Gigi Placidi. Sono varie le piste da seguire alla ricerca di questo nuovo misterioso killer seriale e alcune di queste portano fino al famoso Palazzo del freddo di via Principe Eugenio, la famosa e antica gelateria romana Fassi. Le indagini si snodano parallelamente anche a Milano e l’ispettore Sangermano, infine, dovrà anche recarsi a Shangai, in Cina, per verificare di persona eventuali coinvolgimenti dei boss della Triade. Ma è proprio a Roma che forse si nasconde la verità, soprattutto in quella parte più segreta della città che sembra ancora recare l’eco di un passato intriso di perfida alchimia e di oscuro esoterismo.









IL LADRO DI PICASSO ( Ed. Arkadia )

E’ un buffo giallo per ragazzi dai 9 ai 99 anni. Nell’estate del 1955 il celebre pittore spagnolo Pablo Picasso si trasferisce a vivere sulla Costa Azzurra, insieme alla sua compagna Jacqueline e a tutte le sue opere, centinaia di quadri dal valore immenso. Il parco della sua villa confina con quello di Henry Bobòt, il più celebre e il più grasso ladro di Francia, soprannominato La Spremuta, per la sua insaziabile voglia di spremute di arance. Bobòt ha deciso di rubare tutti i quadri del celebre pittore e sarebbe un’impresa piuttosto difficile, se non fosse agevolata dalla presenza sul territorio del più stupido ispettore di polizia mai esistito e cioè Leonard Fusè che, da quando è stato nominato comandante della polizia di Cannes, ha fatto la felicità di tutti i peggiori delinquenti della zona….






DODICI GIUGNO ( Ed. Arkadia )

È una torrida mattina d’estate quando nel Seminario Pontificio di Roma è rinvenuto il cadavere di un giovane seminarista.Accanto al corpo un paio di cesoie insanguinate e un dito mozzato. A investigare sul caso sono chiamati gli uomini dell’Uocs, l’unità di polizia operativa per i crimini seriali, capitanata dall’ispettore Marcello Sangermano, poliziotto dal cuore tenero ma deciso. Nello stesso tempo dall’altra parte del Tevere, in Vaticano, cresce il timore che possa scoppiare uno scandalo, soprattutto in un momento particolare come quello, che vede il nuovo pontefice impegnato in un’opera di risanamento delle istituzioni ecclesiastiche. Aiutato dai suoi collaboratori – la psicologa Silvia Fedele, il capo del reparto scientifico Gizzi, il vice ispettore Placidi – Sangermano scopre che già in passato sono stati compiuti omicidi analoghi. Ma la ricerca della verità si presenta fin da subito complicata e irta di ostacoli, principalmente a causa della reticenza di chi sa e dei continui depistaggi. Sangermano, così, muovendosi tra l’Urbe, il litorale romano, la campagna umbra, la Tuscia e la Sardegna, insegue i fili di una trama dai risvolti oscuri e dalle terribili implicazioni, che lo condurrà alla scoperta di una storia di sangue e di passione che nessuno avrebbe mai voluto portare alla luce.







     


DESTINI DI SANGUE ( Ed. Arkadia )

Una Roma gelida e piovosa. Il Natale è alle porte.Ma per Marcello Sangermano, ispettore dell’Unità Operativa per i Crimini Seriali, uomo di profonda umanità che si occupa anche, nella vita privata, del reinserimento di giovani ex tossicodipendenti, non può esserci fine anno peggiore. Da qualche mese, infatti, si aggira per Roma un assassino sadico e spietato. I suoi obiettivi sono innocui anziani trucidati senza alcuna pietà e poi fatti a pezzi. Nonostante le indagini frenetiche, la pressione dell’opinione pubblica spaventata e delle autorità che chiedono con decisione una soluzione al problema, la ricerca del colpevole è a un punto morto.




     


THE OTHER EISENHOWER ( Webster House Publishing )

Ministero della guerra, Londra, maggio 1944. Le dodici copie top secret del piano d'invasione in Normandia cadono improvvisamente da una delle finestre, mentre si sta tenendo un'importante riunione militare. Alla fine della giornata di ricerche ne vengono ritrovate solo undici copie. La dodicesima è finita casualmente nel sacco dell'anziano postino londinese Paul Eisenhower, un lontano cugino di Dwight Eisenhower, il capo supremo delle forze alleate.

     


IL GIOVANE CAVALIERE ( Ed. Einaudi )

Pietro Casalini ha soltanto dodici anni e sogna di diventare un grande e coraggioso cavaliere come il suo eroe Giuliano de’ Medici, fratello di Lorenzo Il Magnifico. Ma oscuri avvenimenti turbano la Firenze di quell’anno, il 1478. La famiglia Pazzi congiura contro i Medici, mentre Sarah, la regina delle streghe, fa rapire la piccola Arianna, sorella di Pietro. Sarà proprio lui, il giovane cavaliere, a cercare di salvarla, combattendo contro le forze del male ed i tragici eventi della storia.

     

TRE RAGAZZI E IL SULTANO ( Ed. Mursia )

Il sultano Bajazit giunge con una flotta a Taranto per sventare l’intervento della flotta medicea contro di lui. Il piano consiste nel rapimento di Arianna, giovane e molto cara al Magnifico, al fine di costringerlo a consegnare le navi fiorentine ai mussulmani. Finirà bene, grazie al coraggio di tre giovani eroi: Pietro, fratello della ragazza rapita, Sacha, zingarello dal cuore nobile e Remo, venditore di frutta al mercato romano di Campo de’ Fiori.

 

     


MAMMA NATALE ( Ed. Mursia)

Emergenza! E' la vigilia di Natale e Babbo Natale ha l'influenza! E che influenza, 40 di febbre! Il dottor Gufo de Gufis sancisce la terribile condanna: divieto assoluto di uscire. Il povero vecchio è disperato: nel mondo milioni di bambini aspettano i suoi doni e lui non può deluderli! Ma ecco che la vecchia renna Camilla, compagna fedele dei suoi viaggi, gli suggerisce la soluzione: chiedere aiuto a Mamma Natale, sua sorella, che vive nei Mari del Sud. Inizia così l'avventura di questa arzilla vecchietta che, dopo un primo momento di perplessità, porta a felice compimento la sua missione.


     


MAMMA NATALE E I PIRATI (Ed. Mursia)

Una nuova avventura di Mamma Natale. Questa volta è alle prese con i terribili pirati che hanno rubato i giocattoli dalla nave-laboratorio di suo fratello Babbo Natale. Grazie all’aiuto del suo amico scienziato Arciboldo e alle sue geniali invenzioni, ancora una volta l’arzilla vecchietta riuscirà a risolvere il problema.


     


WALKIN' ROME (Made in Italy Publisher)

Sette facili e romantiche passeggiate da fare a piedi in giro per Roma. Curiose vetrine, piazzette sconosciute, mercati di fiori e di frutta, antichi e misteriosi palazzi, chiese barocche. Il tutto insieme ai divertenti aneddoti e ai ricordi di vita vissuta dall’autore.